venerdì 30 gennaio 2015

PREMIO PER LA MIGLIORE DIVULGAZIONE SCIENTIFICA IN RETE

Ispiratosi al Carnival of Mathematics anglosassoni, il Carnevale della Fisica nasce nel 2009 e anche in Italia si propone di diffondere la cultura scientifica in un modo vivace e dinamico, avvalendosi del passa parola cibernetico.  Ogni 30 del mese si pubblicano link a opere di divulgazione scientifica digitale su web e una giuria premia le migliori. 



Il 30 novembre 1609, un uomo per la prima volta nella storia dell'umanità sollevava il suo cannocchiale al cielo, osservando da una angolazione del tutto nuova l’oggetto celeste più brillante del firmamento: la Luna.

Quest'uomo era Galileo Galilei.

Il Carnevale della Fisica in Italia nasce per celebrare il quadricentenario di questo grande evento:  i blog www.gravita-zero.org e www.gravedad-cero.org hanno lanciato insieme la prima edizione del CARNEVALE DELLA FISICA. 

"Utili, divertenti e democratici, i Carnevali scientifici online costituiscono un buon esercizio e facilitano la discussione tra i diversi partecipanti" (Elisabetta Tola su Zanichelli Aula Scienza
"Il Carnevale ha inoltre un respiro europeo e internazionale e si propone di diffondere la cultura scientifica in un modo vivace e dinamico, avvalendosi del passa parola cibernetico" ASI - Agenzia Spaziale Europea

Il 30 di ogni mese appassionati e professionisti divulgatori della scienza si riuniranno per promuovere la fisica e le scienze in maniera originale e divertente.




Nessun commento:

Posta un commento