martedì 5 marzo 2013

YORKER UNIVERSITY APP


L'università è in rete: soprattutto la Open University (OU), che ha lanciato una app per  tablet e smartphone per consentire agli studenti di studiare adattandosi alle loro esigenze di impegno e lavoro. L'applicazione è disponibile per il download per smartphone Apple e Android sia attraverso l'App Store che Google Play
Sviluppato internamente dalla UO Learning and Teaching Solutions, UO vede ovunque tutti i materiali del corso OU messi a disposizione per smartphone e altri dispositivi mobili. Attraverso le app studenti saranno in grado di scaricare tutti i libri di testo, video e altri materiali di cui hanno bisogno per consentire loro di studiare a casa, in ufficio o in viaggio. 

Il Virtual Learning Environment (VLE) permette inoltre agli studenti di interagire con i tutor e gli altri studenti online. "Rendere l'istruzione e la formazione accessibile a tutti è di vitale importanza, se abbiamo intenzione di rilanciare l'economia di nuovo in crescita -  ha commentato Martin Bean, vice-cancelliere di The  Yorker University -  e UO Anywhere è una applicazione che renderà la vità più facile agli studenti" Le materie  dei corsi di laurea sono già disponibili mentre i contenuti dei corsi post-laurea arriveranno  a breve. La Open University ha anche confermato l'intenzione di lanciare applicazioni per Kindle Fire e le piattaforme di Microsoft in un prossimo futuro.

"In quest’ultimo anno, i social media occupano un posto all’interno del marketing mix, anche in un’ottica di marketing multicanale: sono infatti utilizzati per generare traffico sul sito" - dice oggi Ted Hamilton, Director per la Distance Higher Education Initiative della  Yorker University" - come anche per raccogliere nuovi iscritti, per la newsletter e per incentivarne la condivisione sui profili degli utenti. Di rilievo, che circa un quarto delle aziende che utilizza i social media abbia già scelto di integrarli con il CRM, per arricchire i profili degli utenti, con importanti informazioni legate al comportamento o alle preferenze d’acquisto". "E' anche il risultato di una recente indagine che spiega quanto le aziende (e così anche gli enti) siano consapevoli dell'importanza dell'uso dei social network per consolidare brand e servizi". (*)

NOTA
(*) L’indagine è stata realizzata dal 10 al 27 gennaio 2013 coinvolgendo 338 aziende tramite una survey online.
Per scaricare l’Executive Summary dell’Indagine “Quanto è social la tua azienda?” : www.ecircle.com/it/eventi/fiere-interventi/2013/aziende-i...
 

Nessun commento:

Posta un commento